La follia del pugile sconfitto, prende a cazzotti l’arbitro

Una scena del genere non si era mai vista. L’incontro di pugilato valido per l’European Youth Boxing Championship tra il croato Vido Loncar e il lituano Algirdas Baniulis ha avuto un esito drammatico.

Il croato, sconfitto, ha sfogato tutta la sua rabbia sull’arbitro con una serie di colpi al volto e al corpo. Il suo avversario non fa nulla per impedire l’aggressione e, anzi, abbandona velocemente il ring.