Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

L’ultimo canestro prima di morire. Lauren commuove gli Usa

La sua storia ha commosso gli Stati Uniti: Lauren Hill, una giocatrice di basket dell’università Mount Saint Joseph in Ohio, aveva chiesto alla lega sportiva universitaria di per potere giocare la sua ultima partita. La ragazza combatte da un anno e mezzo contro un tumore maligno al cervello che gli fu diagnosticato poche settimane dopo il suo ingresso all’università e la scoperta dell’amore per il basket. “Non ho mai mollato per un secondo, neanche quando ho ricevuto la diagnosi. Non ho mai pensato di sedermi e non vivere più la mia vita», ha detto. Entro questo Natale morirà.

 


Per permetterle di realizzare il suo sogno, è stata anticipata l’apertura della stagione. Così Lauren ha potuto giocare in una forma discreta, nonostante la nausea data dai farmaci, ed è andata a canestro con la squadra. L’abbraccio delle compagne l’ha sommersa così come il calore dei diecimila spettatori. Tante le celebrità del basket presenti, coinvolte anche tramite la campagna social #1More4Lauren, con cui sono stati raccolti 40mila dollari da dedicare alla ricerca.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) รจ una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004