Josh Cavallo Gay Coming Out Calciatore

“Sono gay”. Svolta nel calcio, primo coming out di un calciatore professionista: “Non mi nascondo più”

Arriva il primo coming out di un calciatore professionista, ancora in attività agonistica. Lui ha 21 anni e ha deciso di pubblicare un video nel quale ha annunciato ufficialmente la sua omosessualità. A supportarlo è soprattutto la sua squadra, che gli ha permesso di postare il suo messaggio sulla loro pagina Twitter. Parole importanti quelle dell’atleta, che ha voglia di aiutare così anche tanti altri che sono nelle sue stesse condizioni ma che non hanno ancora avuto il coraggio di dirlo apertamente.

Il giovane giocatore ha dunque dichiarato: “Sono orgoglioso di annunciare pubblicamente che sono gay. Per me è stato un viaggio arrivare a questo punto della mia vita, ma non potrei essere più felice della mia decisione di fare coming out. Ho combattuto la mia sessualità per oltre sei anni ormai, ma ora sono felice di potermene finalmente liberare. Mi vergognavo di non poter mai fare ciò che amavo ed essere gay. Nascondere chi sono veramente, giocare a calcio ed essere trattato allo stesso modo non è mai stata una possibilità”.

Josh Cavallo Calciatore Coming Out Gay Adelaide United

Poi il calciatore 21enne ha aggiunto: “Essendo un calciatore gay nascosto, ho dovuto imparare a mascherare i miei sentimenti per adattarmi allo stampo di un calciatore professionista. Crescere essendo gay e giocare a calcio erano due mondi che non si erano mai incrociati prima. Ho vissuto la mia vita presumendo che questo fosse un argomento di cui non si sarebbe mai parlato. So che ci sono altri giocatori che vivono in silenzio. Voglio aiutare a cambiare questo, tutti sono i benvenuti nel gioco del calcio”.


Josh Cavallo Calciatore Gay Coming Out Adelaide United

A dichiarare dunque di essere omosessuale è stato Josh Cavallo, un calciatore in forza alla compagine australiana dell’Adelaide United, militate nella Serie A dell’Australia. Il suo ruolo è quello di centrocampista centrale e può anche agire come terzino sinistro. Josh Cavallo ha anche indossato la maglia della Nazionale Under 20. E ora è diventato il primo giocatore di calcio che ancora calca i campi da gioco ad aver ammesso di essere gay. Una vera e propria svolta per lui e non solo.

Josh Cavallo ha anche voluto ringraziare il suo club di appartenenza: “Ricordo di aver letto di Justin Fashanu che è diventato il primo calciatore professionista maschio a fare coming out, negli anni ’90, e poi otto anni dopo che si è tolto la vita, questo mi preoccupava. Ma il club mi ha supportato, così come i miei compagni di squadra e i funzionari. Tutto è stato così immenso”.

Pubblicato il alle ore 14:37 Ultima modifica il alle ore 14:37