Tifoso invasione campo italia spagna verratti

“Ma chi sei?”. L’Italia festeggia e in campo insieme ai calciatori spunta ‘lui’: chi è

Grandissima Italia nella semifinale contro Spagna, battuta ai rigori con due errori fatali dal dischetto. Gli azzurri volano a in finale a Euro 2020, dove affronteranno la vincente di Inghilterra-Danimarca in programma mercoledì 7 luglio alle ore 21. 

Dopo l’1-1 nei tempi regolamentari, con i gol di Chiesa e Morata, il risultato resta invariato nei supplementari. Ai rigori Donnarumma ipnotizza Morata, Jorginho non fallisce il penalty decisivo ed esplode la festa degli azzurri. Ora manca un solo match, domenica alle 21 a Wembley per completare un percorso da sogno. La squadra di Roberto Mancini vince una partita molto sofferta e si regala l’ultimo atto della rassegna continentale. Dopo i supplementari il risultato resta invariato e si arriva ai fatidici rigori, dove Gigio Donnarumma ipnotizza Alvaro Morata (uno dei migliori calciatori della rosa di Luis Enrique) e para. Jorginho non fallisce e la festa esplode.

Tifoso invasione campo italia spagna verratti

L’Italia festeggia e in campo spunta un ragazzo tra i calciatori

“È una grande Spagna, sono fortissimi, però quest’Italia ha un cuore grandissimo. Non molla mai e si è visto, perché non abbiamo mollato di un centimetro in campo, abbiamo sofferto fino alla fine”, dice il portiere, eroe della serata con la parata su Morata ai rigori. Domenica alle 21 la finale. All’Italia si inchina anche il ct della Spagna Luis Enrique: ”Partita di altissimo livello. Uno spettacolo per i tifosi. Complimenti all’Italia”, ha detto. 


Tifoso invasione campo italia spagna verratti

 “È stata la partita più difficile che abbia mai giocato. Sapevamo che sarebbe stata una gara difficilissima, ancora una volta questa squadra ha dimostrato di avere un cuore grande, di avere valori”, dice Leonardo Bonucci ai microfoni Rai. Due curiosi episodi hanno caratterizzato la serata. Dopo l’ultimo rigore Leonardo Bonucci è andato a festeggiare sotto la tribuna dei tifosi italiani ma mentre tornava in campo è stato scambiato per un invasore di campo e bloccato da una steward che lo ha invitato a tornare sugli spalti. 

Poi un altro fuori programma, con un tifoso che è riuscito a saltare in campo e a infiltrarsi in mezzo agli azzurri che festeggiavano abbracciati. Prima Verratti lo accoglie e lo abbraccia, poi lo riguarda e gli dice: “Ma tu chi ca… sei?”. In seguito è intervenuto lo steward per allontanare l’invasore.

Pubblicato il alle ore 11:52 Ultima modifica il alle ore 11:52