Principe George Maglia Inghilterra No Kate Middleton

Principino George, il sogno spezzato prima di Italia-Inghilterra: papà William era d’accordo ma ha vinto mamma Kate

La finale Italia-Inghilterra, vinta meritatamente ai rigori dagli azzurri di Roberto Mancini, ha visto sugli spalti la presenza di moltissimi personaggi famosi. Per quanto riguarda la nostra nazionale, erano presenti il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e la sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali. A far rumore soprattutto la presenza in tribuna del principe William, della moglie Kate Middleton e del principe George. Ed è spuntato fuori un retroscena particolare sul baby erede al trono d’Inghilterra.

Intanto, è spuntata fuori una notizia anche su William. A fine partita, riporta l’Huffington Post, non avrebbe salutato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella prima di lasciare lo stadio. “Non conosciamo le regole del protocollo internazionale – si legge sul sito -, ma nel 1982 il re spagnolo accolse caloroso Pertini accanto a lui in tribuna. Il povero Mattarella invece era desolantemente solo, ignorato dal principe William”. Una notizia che è presto rimbalzata su Twitter ma non si conoscono i motivi.

Principe George Maglia Inghilterra No Kate Middleton Italia Inghilterra

Il principe George si è presentato allo stadio di Wembley con una giacca di colore blu, una camicia bianca e la cravatta a righe, proprio come il papà. Ma a quanto pare non era stato assolutamente il look scelto dal bimbo, il quale avrebbe voluto indossare ben altro. La mamma Kate Middleton ha impedito al figlio di fare una diversa scelta, sebbene William gli avesse dato il suo assenso. A rivelare tutto è stata l’ex tennista Marion Bartoli, che ha parlato con la duchessa prima della gara europea”.


Principe George Maglia Inghilterra Finale Italia No Kate Middleton

Questo quanto svelato sul principe George: “Voleva indossare la maglia dell’Inghilterra, quella bianca con i tre leoni. Papà William era d’accordo, mamma Kater non ne era entusiasta. Ieri pomeriggio ho preso un tè con la duchessa e mi ha detto che George voleva indossare la maglietta della Nazionale. Ma ha prevalso il volere della madre, che ha preferito vedere suo figlio elegante. Non sappiamo se il piccolo abbia reagito malamente dinanzi a questa decisione. Ma alla fine è rimasto comunque male per il risultato.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Alpha Baby (@alpha_baby_official)

Anche il principe William, uscito scuro in volto dallo stadio prima della premiazione con la moglie Kate Middleton e il primogenito George ha detto la sua sugli insulti razzisti. “Sono disgustato – ha detto con un tweet – dagli abusi razzisti rivolti ai giocatori dell’Inghilterra dopo la partita di ieri sera”. Un atteggiamento ritenuto indecoroso anche da lui.