ciro immobile gol euro 2020 lino banfi

Ciro Immobile, l’esultanza dopo il gol a Euro 2020: “Ce l’ha chiesto Lino Banfi”

L’Italia ha vinto la partita di apertura a Euro 2020 schiacciando la Turchia per 3 a 0. Tra i protagonisti della prima degli Europei di venerdì 11 giugno Ciro Immobile: l’attaccante è stato autore del secondo gol della Nazionale di Mancini prima dell’assist a Insigne che ha siglato il tris al 66′ minuto di gioco, dopo una respinta di Cakir su tiro di Spinazzola.

La moglie del bomber, Jessica Malena, ha subito festeggiato la prestazione realizzata all’Olimpico dove il calciatore gioca con la sua Lazio. Seguitissima su Instagram, ha condiviso una foto allo stadio in cui mostra tutta la sua bellezza e scrive orgogliosa: “Gol e assist, grande amore mio @ciroimmobile17 e che emozione tornare qui”. Nemmeno a dirlo, sotto si è scatenata una pioggia di like.

Ciro Immobile e l’esultanza dopo il gol a Euro 2020: “Ce l’ha chiesto Lino Banfi”

Finita la partita, Ciro Immobile ha parlato ai microfoni della Rai dove ha sottolineato l’importanza di questa vittoria ma non solo: “Abbiamo fatto il nostro dovere, era doveroso vincere la prima partita e ci siamo riusciti con un bel 3-0. Ci tenevamo a vincere di fronte al nostro pubblico e a dedicare questa vittoria ai tanti che ancora combattono contro questo virus maledetto”.


Sempre ai microfoni di Rai Sport Ciro Immobile ha poi aggiunto: «Abbiamo avuto la pazienza giusta. La Turchia è una squadra forte, abbiamo cercato di stancarli nel primo tempo. Nella ripresa ci hanno lasciato maggiori spazi che siamo riusciti a sfruttare. L’esultanza? Ci è arrivato un messaggio da Lino Banfi e sia io sia Insigne l’abbiamo fatto. Cosa ho detto? Porca pu*** a suo modo”.

Ma Ciro Immobile ha però voluto specificare come non fosse il solo a rispettare quella promessa fatta all’attore pugliese protagonista di un film, tra i tanti di successo, come “L’allenatore nel pallone”: “C’eravamo sia io sia Insigne, l’abbiamo fatto insieme”, ha detto il giocatore. Che ha poi concluso: “Dedico questo gol alla mia famiglia, segnare all’esordio in un Europeo in questo stadio è fantastico”.

Pubblicato il alle ore 09:41 Ultima modifica il alle ore 09:41