Ermanno Ferrari, morto l'ex calciatore e allenatore di Brescia e Verolese

Calcio in lutto, l’ex calciatore e allenatore stroncato da un male incurabile: “Addio, ci mancherai”

Si è spento nella notte a soli 51 anni, vittima di un male incurabile che lo ha portato via troppo presto all’affetto della famiglia e degli amici che nel corso della carriera lo hanno conosciuto e stimato.

Sono in molti a piangere la sua prematura scomparsa, stringendosi intorno alla moglie e ai due figli. Abitava a Longhena, in provincia di Brescia, e come riporta il quotidiano online Brescia Today “da oltre 30 anni militava sui campi della nostra provincia, sempre a livello dilettantistico, dapprima come calciatore e poi come allenatore”.

Ermanno Ferrari morto calciatore e allenatore

Ermanno Ferrari, morto l’ex calciatore e allenatore

Classe 1970, ha iniziato a giocare nel settore giovanile dell’Aviando Plodari prima di approdare nel vivaio del Brescia, dove Ermanno Ferrari fu capitano della Primavera al fianco di giocatori del calibro di Ziliani, Luzardi, Bortolotti, Corini e Piovani. Nel 1988 giocò anche contro il Milan di Arrigo Sacchi vincendo 2-1.


Ermanno Ferrari morto calciatore e allenatore

Poi la C2 e la D tra Orceana, Lumezzane, Capriolo, San Paolo d’Argon e Rodengo Saiano, prima di lasciare il calcio giocato e diventare un apprezzato tecnico del panorama dilettantistico di Rezzato, Travagliato, Serle, Montorfano Rovato e fino a pochi mesi fa a Verolanuova. “Tecnico preparato e capace, durante il triennio di permanenza in biancoblu si era fatto apprezzare e stimare da tutti, lasciando a chi l’ha conosciuto un ricordo indelebile”, scrive in una nota la Verolese 1911.

E ancora il ricordo del Rezzato, dove tutti lo ricordano per un quadriennio, nel corso del quale ha lasciato solo buoni ricordi: “Tutta la società – si legge nel comunicato ufficiale del Rezzato Calcio – si stringe intorno alla famiglia Ferrari e porge le più sentite condoglianze per la grave perdita. Ciao Erman! Ci mancherai”.

Pubblicato il alle ore 09:45 Ultima modifica il alle ore 09:45