Davide Bristot Morto Belluno Volley Malore

Sport in lutto. Davide, 18 anni, trovato morto a casa dalla mamma: “Cosa è successo il giorno prima”

Una tragedia incredibile ha scosso il mondo dello sport. Una giovane promessa è morta a soli 18 anni. Era figlio d’arte. A trovarlo privo di conoscenza è stata la madre, che ha fatto una scoperta drammatica, che nessun genitore vorrebbe mai fare nel corso di tutta la sua vita. Il ragazzo non si era alzato dal letto e la donna non aveva sentito alcun rumore provenire dal figlio e per questa ragione ha deciso di andare in camera per chiamarlo. Ma ecco che ha visto una scena agghiacciante.

Il 18enne era infatti riverso per terra, nei pressi del suo letto, ed era ormai deceduto. Un dolore straziante per la donna, che non ha potuto fare nulla per salvare l’amore della sua vita. Lo scorso mese di giugno aveva concluso il suo quarto anno a scuola e l’anno prossimo avrebbe dovuto prendersi la maturità. Era molto sportivo ed aveva già fatto esperienze molto importanti. E sono emersi dei dettagli su ciò che era successo al giovane la sera prima che morisse. E serviranno approfondimenti per capirne di più.

Davide Bristot Morto Lutto Volley Forte Mal di testa

A perdere la vita in maniera così prematura è stato Davide Bristot, grande promessa della pallavolo. Il suo papà era un palleggiatore e nazionale di volley, Paolo Bristot. Lo si ricorda soprattutto per aver militato nelle fila della Luxottica Belluno. Il ragazzo appena maggiorenne viveva con la sua famiglia e aveva giocato prima della pandemia da coronavirus con la Spes di Conegliano. La sera precedente la sua morte ha avuto un forte mal di testa e si è recato all’ospedale di Belluno per capirne l’origine.


Davide Bristot Morto Volley Malore Casa Forte Mal di Testa

Una volta giunta nel nosocomio bellunese, a Davide Bristot sono stati fatti alcuni accertamenti ed è stato sottoposto ad una flebo, poi è stato dimesso e invitato a tornare a casa. A riferire queste indiscrezioni sono stati i giornali del luogo. Sono stati in tanti a restare sconcertati davanti a questa tremenda notizia. Si segnalano tantissimi messaggi in onore della promessa della pallavolo e tra questi spicca quello della Federvolley. Un commento carico di grande commozione.

Queste le parole della Federvolley: “Il Presidente della Federazione Italiana Pallavolo Giuseppe Manfredi, l’intero Consiglio Federale e tutta la pallavolo italiana si stringono attorno alla famiglia Bristot e ad Alessandro per la prematura scomparsa di suo fratello Davide. Alessandro Bristot, impegnato in questi giorni con la nazionale U17 agli Europei di categoria in Albania, ha fatto ritorno in Italia in queste ore”.

Pubblicato il alle ore 18:18 Ultima modifica il alle ore 18:18