Carl Nassib sono gay

“Sono gay, ora l’ho detto”. Il coming out del famoso sportivo: è il primo del suo ‘mondo’

Si chiama Carl Nassib e il suo è un bel primato. Non sportivo in questo caso, anche se è un giocatore difensivo dei Las Vegas Raiders. Il giovane infatti è il primo giocatore della NFL, la lega suprema del football americano, a fare coming out. Il 28enne ha pubblicato un breve video sul proprio profilo Instagram per dichiarare pubblicamente la propria omosessualità. Come dicevamo il gesto è degno di nota solo perché è la prima volta che qualcuno tesserato in questa lega fa una cosa del genere.

In fondo era impensabile che nessuno dei giocatori fosse gay, tuttavia, per determinati motivi che non saremo qui a elencare, nessuno lo aveva dichiarato prima. Ora ci si aspetta che dopo la coraggiosa dichiarazione di Carl Nassib, ne seguiranno a valanga anche tanti altri. “Come va, gente? Sono qui a casa a West Chester, Pennsylvania. Voglio prendermi un momento per dire che sono gay. Volevo farlo da tempo, finalmente mi sento abbastanza a mio agio per togliermi questo peso”.

Carl Nassib sono gay

Poi ha continuato: “Ho una vita splendida: ho la miglior famiglia, gli amici migliori e il miglior lavoro che si possa desiderare. Sono una persona riservata, spero capiate che non faccio questo per ricevere attenzione”, dice Carl Nassib. E ancora: “Credo che dare visibilità” a dichiarazioni di questo tipo “sia fondamentale. Spero che un giorno video come questi e l’intero processo del coming out non siano necessari”.


Carl Nassib sono gay

Poi Carl Nassib continua: “Ma fino a quel momento, farò il massimo per promuovere una cultura che accolga e che esprima empatia. Donerò 100mila dollari al Trevor Project”, aggiunge riferendosi all’organizzazione che garantisce assistenza e si impegna per prevenire suicidi nella comunità LGBTQ+.

Carl Nassib sono gay

Per chi non lo conoscesse, Carl Nassib è professionista dal 2016, è arrivato ai Raiders nel 2020 come free agent, firmando un contratto triennale da 25 milioni di dollari, con un ingaggio garantito da 16,75 milioni di dollari.. La Nfl ha espresso immediatamente il proprio sostegno al giocatore: “La Lega è orgogliosa di Carl Nassib, che con coraggio ha condiviso la sua verità oggi”, dice il commissioner Roger Goodell.

Pubblicato il alle ore 10:20 Ultima modifica il alle ore 10:20