“Non riusciamo a crederci”. Lutto nel calcio, il giovane calciatore italiano morto in un terribile incidente


Tragedia a Roma nella serata di mercoledì. Un ragazzo di 19 anni, Daniel Guerini, calciatore della Primavera della Lazio, è morto. Altri due coetanei sono stati trasportati in ospedale in codice rosso dopo uno scontro tra due auto avvenuto questa sera in via Palmiro Togliatti, nella Capitale. I tre giovani viaggiavano tutti sulla stessa auto, che si è scontrata con un’altra vettura: in ospedale, sotto shock, anche il conducente dell’altra auto. Ancora da chiarire le cause dello scontro.

Lo schianto è avvenuto all’incrocio con viale dei Romanisti, una collisione tra una Mercedes Classe A e una Smart For Four, su cui viaggiava Daniel Guerini con i due amici rimasti feriti. I due ragazzi, entrambi soccorsi dal 118, sono stati trasportati in codice rosso al Policlinico di Tor Vergata e all’Umberto I. Meno gravi le condizioni del conducente della Classe A, rimasto sotto choc a seguito del forte urto e trasportato all’ospedale più vicino. (Continua a leggere dopo la foto)






Sul posto sono giunti i Vigili del fuoco e i Carabinieri. La vittima giocava nella Lazio Primavera, allenata da Leonardo Menichini, e in passato aveva vestito le maglie di Torino, Spal e Fiorentina, sempre nelle giovanili. Il club biancoceleste lo aveva ripreso con sé lo scorso mese di gennaio dopo un’esperienza al Torino. (Continua a leggere dopo la foto)






Sul profilo Instagram di Daniel si possono notare numerose foto proprio di lui in campo con la maglia della Lazio. Era un centrocampista-trequartista, nato a Roma il 21 marzo 2002, e in stagione aveva messo assieme 10 presenze segnando un gol. Vantava anche una serie di presenze nelle giovanili dell’Italia Under 16 e Under 15, da molti era considerato una piccola promessa del calcio italiano. (Continua a leggere dopo la foto)



 


“Ancora increduli e sconvolti dal dolore, il presidente, gli uomini e le donne della Società Sportiva Lazio si stringono attorno alla famiglia del giovane Daniel Guerini”, il cordoglio espresso dalla SS Lazio.

Ti potrebbe anche interessare: “Lei non voleva”. Ilary e Francesco Totti, solo ora il retroscena privatissimo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it