Thohir silura Mazzarri: sulla panchina dell’Inter torna Roberto Mancini


Dopo questa parentesi negativa di campionato, l’Inter cerca di cambiare rotta. E comincia dall’esonero di Walter Mazzarri, deciso da Thohir. A prendere il suo posto sarà Roberto Mancini, convinto – spiegano le cronache sportive – da Moratti. La trattativa è ancora in corso ma il ritorno di Mancini a Milano è dato per certo, con la firma nelle prossime ore. Mancini potrebbe arrivare subito, già in tempo per dirigere la squadra nel derby in programma domenica 23 e dovrebbe firmare un contratto per due anni e mezzo. Il tecnico ha già guidato l’Inter dal 2004 al 2008, conquistando tre scudetti. Dopo l’esperienza in nerazzurro, aveva allenato in Inghilterra e in Turchia, al Manchester City e al Galatasaray.