“È deciso”. Valentino Rossi, arriva l’annuncio: è il campione in persona a darlo


Valentino Rossi, sempre Valentino Rossi, comunque Valentino Rossi. A 41 anni non ha nessuna voglia di smettere. La seconda metà del mondiale 2020 della MotoGP al via, con il GP di Catalogna in programma nel week end del 27 settembre, inizia infatti con Valentino Rossi che ufficializza quello che si aspettava da tempo: “Il contratto con la Yamaha Petronas è definito, lo firmerò nelle prossime ore e daremo l’annuncio in questo weekend. Troppo spesso iniziamo a pensare ai contratti della stagione successiva prima di pensare alla stagione corrente stessa, ma ora abbiamo definito le nostre cose e possiamo dirlo”.

Valentino Rossi poi, scrive la Gazzetta dello SPrto fornisce ulteriori dettagli: “Durante le gare di Misano abbiamo definito le cose – spiega Valentino -, ma non abbiamo fretta e in questo week end lo firmerò. È un contratto importante, con alcune persone che dalla Petronas si spostano e seguiranno Fabio Quartararo e dobbiamo considerare anche questo. La durata del contratto è di 1 anno, per ora”. Continua dopo la foto






E aggiunge: “Avevamo parlato anche di fare un 1+1, ma abbiamo deciso per 1 anno con una porta aperta: se siamo tutti contenti, noi, la Yamaha e la Petronas e i miei risultati sono buoni e lotterò per i primi 5 posti, l’anno prossimo nella pausa estiva deciderò insieme a loro di poter continuare. Non è un’opzione vera e propria, perché l’opzione è qualcosa di più preciso, ma nel contratto c’è scritto che se siamo tutti contenti potrei proseguire”. Continua dopo la foto






E conclude: “Mi ero anche un po’ arrabbiato con la Yamaha perché sembrava un accordo di 1 anno secco, ma ho detto loro che non è detto e bisognerà vedere come vado”. Nato il 16 febbraio 1979, il centauro pesarese Valentino Rossi ha dimostrato un certo feeling per i motori fin dall’età di undici anni quando ha debuttato nel campionato italiano “Sport production” nella categoria 125. Continua dopo la foto



 


Nel 1994, dopo un anno, si è classificato primo in sella alla Cagiva, così come nel 1997, a diciotto anni, è diventato campione mondiale classe 125 con l’Aprilia. Nel 1999 ha vinto il motomondiale classe 250 ed ha dominitato la classe maggiore delle motogp. Valentino Rossi è stato dunque il primo italiano a vincere il Mondiale in tre diverse categorie.

Ti potrebbe interessare: “Avevo un ruolo…”. Elisabetta Gregoraci, momento confidenze intime al GF Vip. E ‘spunta’ Flavio Briatore

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it