“Sono positiva al tampone”. Coronavirus, anche Michela Persico, fidanzata di Rugani, ha contratto la malattia


Il Coronavirus ha colpito anche Michela Persico, giornalista di Sport Mediaset e fidanzata di Daniele Rugani. La ragazza è risultata positiva al tampone. Ad annunciarlo è la stessa giornalista attraverso un video su Instagram: “Sono positiva ma asintomatica”. Così Michela Persico ha fatto sapere su Instagram: “Esito positivo ma asintomatica! Ciao ragazzi ho appena avuto l’esito ma ci tenevo a rassicurarvi sulla mia salute, sto bene ! E a ringraziarvi di cuore per il vostro affetto!!.

E continua: “Ci tengo a fare questo video perché ho da poco fatto il tampone e ho ricevuto l’esito, che è positivo. Voglio tranquillizzare tutti coloro che mi stanno vicino e mi chiedono in merito alla mia salute. Voglio rassicurarvi, sto benissimo. Non ho alcun sintomo. Questo per dire che possono esserci casi come il mio”. (Continua a leggere dopo la foto)







“Basta quindi stare a casa, se sale un pochettino la febbre, basta prendere la tachipirina e tutto passa. Io e Daniele siamo positivi, ma asintomatici. Data la mia esperienza ci tenevo a fare questo video per raccomandarvi davvero di stare a casa e uscire se non per motivi strettamente necessari. Si può essere positivi, senza saperlo. (Continua a leggere dopo la foto)








E continua: “Per questo, si può stare a contatto con persone e contagiare chi ha difese immunitarie più basse e avere sintomi più gravi. Davvero, state accorti, state attenti e rispettiamo queste piccole norme che ci sono state date. Restiamo in casa e tutti noi riusciremo a sconfiggere questo brutto ricordo e vedrete che andrà tutto bene”. (Continua a leggere dopo la foto)

 


Daniele Rugani è stato il primo calciatore di Serie A ad aver ufficializzato il suo contagio da Coronavirus. Il difensore ha scoperto di essere contagiato dopo essersi sottoposto agli esami effettuati martedì scorso, quando qualche linea di febbre lo ha spinto a fare il test del tampone. Come confermato da Michela Persico, entrambi stanno bene in quanto asintomatici.

Ti potrebbe anche interessare: Coronavirus: “Esco con la mascherina e mi ridono letteralmente in faccia”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it