“Ti prego, aiutami”. Scaricato da tutti, Balotelli è sull’orlo del baratro ed esce allo scoperto appellandosi proprio a lui. Riuscirà a “salvare” Mario? Ci auguriamo tutti di sì. Ecco cosa sta succedendo al calciatore


 

Speriamo che questa volta cambi davvero, si rimetta in corsa e torni a fare quel che gli viene meglio: giocare a calcio. Mario Balotelli è ormai un diventato un caso. Dopo aver deluso durante la sua seconda esperienza al Milan, l’attaccante è stato reintegrato nella rosa del Liverpool nonostante Jurgen Klopp abbia già fatto sapere di non avere bisogno di lui. Da quella dichiarazione, datata metà luglio, Mino Raiola è dunque al lavoro per cercare una sistemazione al suo assistito. Dopo un timido approccio dalla Turchia, dove si è parlato invano di un interessamento del Besiktas, rimangono sempre meno squadre interessate a Balotelli.

L’ipotesi nata nei giorni scorsi, ovvero l’Ajax, è stata “congelata”. Le chance “italiane” (Chievo e Sassuolo) sembrano poco percorribili.

(Continua a leggere dopo la foto)



 

Davanti al forte rischio di rimanere a piedi, il giocatore ha così voluto chiedere aiuto ad un amico “speciale”: il suo ex allenatore, ai tempi dell’Inter, Josè Mourinho.

(Continua a leggere dopo la foto)


Come riportato dalla stampa inglese, i due avrebbero avuto un incontro “top secret” nel quale hanno discusso della situazione paradossale di “Super Mario” , che con Mourinho all’Inter ha giocato una quarantina di partite nella stagione 2009/2010 e vinto scudetto, Champions League e Coppa Italia. Durante la cena con l’uomo del “Triplete”, Balotelli ha probabilmente chiesto consigli al portoghese su come trovare una squadra dalla quale ripartire. Dopo avergli confermato che al Manchester United non c’è posto per lui, Mourinho avrebbe spiegato a Mario l’importanza di un suo drastico cambio d’atteggiamento: sia in campo che fuori. Intanto dall’Inghilterra arrivano nuove bordate per l’attaccante italiano: “Un giocatore più sopravvalutato di Balotelli penso di non averlo mai visto – ha commentato l’indimenticata bandiera del Liverpool, Jamie Carragher – Faccio fatica a credere che il Liverpool abbia puntato su di lui in passato”.

 

Ti potrebbe interessare anche: Altro che Fanny e Raffaella, il cuore di Mario Balotelli appartiene a una sola donna. Guardate queste foto e dite se non è amore vero. Ecco chi è l’unica lei della sua vita