Incidente in autostrada, paura per la campionessa di sci Sofia Goggia. Cosa è successo


Nuovo incidente automobilistico per Sofia Goggia. La campionessa olimpica di sci italiana è rimasta coinvolta in uno scontro fra diverse automobili mentre si trovava sull’autostrada A4: secondo le prime informazioni la giovane atleta, originaria di Bergamo, ha avuto un incidente all’altezza di Desenzano, in provincia di Brescia. Il tamponamento sarebbe avvenuto mentre la ventiseienne viaggiava in direzione Milano. Nello schianto sarebbero rimaste ferite quattro persone, che sono state però giudicate non gravi dal personale medico accorso sul posto.

La promessa dello sci italiano però sembrerebbe essere uscita dallo scontro illesa: da quanto emerge Sofia Goggia non avrebbe riportato alcuna ferita o trauma, ma solo un bello spavento. Ed è lei stessa a tranquillizzare i suoi fan sui social: la sciatrice delle Fiamme Gialle infatti attraverso una storia ha comunicato di stare bene, ironizzando anche sull’eco mediatica che il suo incidente ha avuto in questo momento. Continua dopo la foto







“Tutto a posto, è stato solo un graffietto”, esordisce sorridente Sofia Goggia nella sua ultima storia su Instagram. La Goggia, che in carriera ha vinto anche una splendida medaglia d’oro ai Giochi Olimpici, ha poi sdrammatizzato sul suo incidente: “Un tamponamento, come se… Ehlàlà!” Come a dire “non è successo nulla di che”: i tifosi dello sci azzurro possono tirare un bel sospiro di sollievo, torneranno presto a veder sfilare sugli sci Sofia Goggia. Continua dopo la foto






Non è però la prima volta che la sciatrice rimane coinvolta in un incidente automobilistico: qualche mese fa addirittura finì sopra un camion con la sua macchina. Era l’aprile scorso: la Goggia, mentre si trovava sulle montagne del Sestriere, in provincia di Torino, riuscì a “parcheggiare” il suo suv sul tetto di un camion parcheggiato. La storia ha dell’incredibile: a quanto è stato ricostruito, la campionessa avrebbe sterzato repentinamente per evitare un incidente fra le tortuose strade di montagna. Continua dopo la foto



A quel punto però l’auto guidata da Sofia Goggia avrebbe perso aderenza ed ha iniziato a scivolare verso la vallata. Fino alla curva più in basso, dove la macchina ha arrestato la sua caduta appoggiandosi fra il manto nevoso e un furgone parcheggiato a bordo strada. Di una cosa siamo sicuri: la Goggia se la cava meglio con i bastoncini che con le auto.

Ti potrebbe anche interessare:Marianna Pepe: ecco com’è morta l’ex campionessa di tiro a segno

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it