“Papà, non sai quanto ti voglio bene”. Gli ultimi giorni di vita di Muhammad Ali raccontati negli scatti inediti pubblicati dalla figlia. Le immagini del grande campione che hanno commosso i suoi tanti fan sparsi per il mondo


 

Il mondo dello sport sta ancora piangendo la scomparsa di uno dei suoi più grandi esponenti, sua maestà del pugilato Muhammad Ali venuto a mancare lo scorso 3 giugno 2016. E mentre i fan inondano i social di messaggi di ricordo, ecco emergere scatti inediti della vita del grande campione.

(Continua a leggere dopo la foto)



 

Quelle pubblicate da poco sono, con tutta probabilità, le ultimi immagini di Ali che il mondo potrà mai vedere. L’autore delle foto è Hana, una dei nove figli avuti dal pugile morto a Scottsdale (in Arizona) all’età di 74 anni per delle complicazioni respiratorie dopo due giorni di ricovero.

(Continua a leggere dopo la foto)

Dopo il drammatico annuncio, la donna aveva già rilasciato alcune immagini del padre che lo vedevano impegnato sul ring o in compagnia di altre star (in una lo si vede al fianco di Prince). Stavolta, invece siamo di fronte a materiale decisamente più intimo, che ha subito fatto il giro del web.

(Continua a leggere dopo la foto)

In una delle due foto si vede Muhammad nel letto che manca un bacio attraverso la webcam alla figlia. “Il mio papà che guarda un film western in attesa di mangiare un pezzo di torta” si legge sotto. Nell’altra, la più recente datata 22 maggio, eccolo invece con indosso una camicia rosa, sempre impegnato in una videoconversazione con Hana: “L’ultimo scatto di mio padre, mentre gli sto dicendo quanto gli voglio bene” è il toccante commento.

Pugilato, Muhammad Ali ricoverato in ospedale