Morto Gordon Banks, il portiere dell’Inghilterra campione mondo del 1966


Si è spento all’età di 81 anni Gordon Banks, mitico portiere della nazionale inglese che vinse i Mondiali (disputati proprio in Gran Bretagna) nel 1966. Ma il calciatore, nato a Shaffield il 30 dicembre 1937, è soprattutto famoso per la grande parata d’istinto su un tentativo di realizzazione di Pelè durante il Campionato del Mondo in Messico del 1970.

Gordon Banks difese per 73 volte la porta della Nazionale inglese, in campionato giocò con lo Stoke City e il Leicester. Nel 1972 la sua carriera venne bruscamente interrotta dopo che le conseguenze di un incidente automobilistico gli impedirono di vedere da un occhio. Entrò nella storia della Coppa del mondo non solo per il titolo conquistato nel 1966, a Wembley, ma anche per una super-parata che, quattro anni più tardi, in Messico, impedì a Pelé di portare in vantaggio il Brasile contro l’Inghilterra. (Continua a leggere dopo la foto)







Banks volò letteralmente da un palo all’altro per impedire che il pallone colpito di testa dal fuoriclasse brasiliano si insaccasse. “Mentre mi alzavo da terra – ricordò Banks in seguito – Pelé si avvicinò a me e mi diede una pacca sulla spalla. ‘Pensavo fosse gol’, mi disse, risposi: ‘anch’io'”. Era un gentiluomo del pallone, un uomo gentile e generoso, ricordato da compagni e avversari anche per il suo umorismo, talvolta dissacrante. Dopo il ritiro Gordon Banks si dedicò alla ricerca di giovani talenti allenando anche una squadra di dilettanti, il Telford Utd. Poi ha anche lavorato nel settore commerciale del calcio. (Continua a leggere dopo la foto)




Tutti protagonisti del calcio di oggi e di ieri hanno commentato la sua scomparsa. Gianluigi Buffon, ex portiere della Nazionale e della Juventus ora impegnato nel Psg ha pubblicato una foto di Gordon Banks commentando così: “Io e molti altri abbiamo costruito i nostri sogni sulla tua parata perfetta! Grazie ancora di cuore, caro Gordon”. Anche la Roma, nel dedicargli un messaggio di cordoglio, ha postato su twitter proprio il video di quel favoloso gesto tecnico, considerato dagli appassionati il miglior salvataggio nella storia del calcio, scrivendo: “Riposa in pace Gordon Banks. Un calciatore e un gentiluomo”. (Continua a leggere dopo la foto)


 


“Sebbene fossimo in campo insieme durante quella gara e abbia riguardato in tivù non so quante volte la sua parata”, ha detto Bobby Charlton, “ancora non so come fece a evitare il gol”. Mullery la ricorda così: “Jairzinho vola all’ala e fa partire un cross perfetto per Pelé, che come al solito salta più in alto di tutti e la incorna verso l’angolo della porta. Ma anche Gordon vola e in qualche modo riesce a frustare la sfera con le dita mandandola di un soffio oltre la traversa”.

Simon, la storia del bimbo down che si prende cura dei fratellini disabili

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it