Il mondo dello sport sotto choc: è morta a soli 21 anni durante le riprese di un film. La drammatica scomparsa della campionessa ha sconvolto tutti


 

Lutto nel mondo degli sport invernali, è morta la campionessa del mondo di snowboard estremo Freeride World, la svizzera Estelle Balet, travolta da una valanga durante le riprese di un film in un canalone lungo la montagna Le Portalet, sul versante sinistro della Val Ferret, in Svizzera.

(Continua a leggere dopo la foto)

 



L’elvetica 21enne, è stata sorpresa dalla valanga mentre scendeva nel canalone situato nel cantone vallese, secondo le prime ricostruzioni il tragitto percorso dalla Balet era stato in precedenza battuto da un altro freerider.

L’allarme è arrivato ai soccorritori poco dopo le 8 del mattino, giunti sul luogo con un elicottero della società Air-Glaciers hanno trovato la donna già estratta dalla neve ma incosciente. Malgrado i tentativi di rianimazione la giovane, equipaggiata con rilevatore di vittime di valanghe, airbag e casco, è deceduta sul posto. All’inizio di aprile la snowboarder si era imposta per la prima volta nella gara di freeride Xtrême a Verbier, in Svizzera, vittoria che le ha permesso di difendere il titolo mondiale di freeride conquistato lo scorso anno. Un lutto terribile che ha sconvolto il mondo intero. Qui sotto il video della sua ultima discesa.

Caffeina News by AdnKronos

www.adnkronos.com

 


 

Tragico lutto nel mondo del calcio, serie A sotto choc per quella morte prematura. Se ne va la sua bellissima moglie