Napoli, la messa di Pasqua è esilarante! Il parroco invita i fedeli a cantare, ma loro partono con il coro da stadio. Il video spopola sul web e diventa subito virale


 

“Un giorno all’improvviso risorto sei per noi. Il cuore mi batteva e so pure il perché. La morte tu l’hai vinta e siamo ancora qua. E oggi, come allora, per sempre tu vivrai”. Un parroco ha deciso di creare una versione del tutto nuova per Pasqua del famosissimo coro dei tifosi del Napoli che ogni domenica cantano allo stadio. Ma i fedeli, forse più fedeli al Napoli che alla parola del vangelo, hanno faticato a cantarlo nella versione non calcistica, e quel che accade in chiesa è davvero esilarante.

(Continua a leggere dopo il video)

 

E’ stato don Valentino De Angelis l’ideatore di questa strategia, forse per avvicinare ancora di più i fedeli alla messa. E, diciamolo, l’idea è davvero bella, anche perché ha reso la liturgia del tutto originalissima. Il parroco ha scelto la messa serale di Pasqua per farla cantare ai fedeli della chiesa di Santa Maria dei Miracoli e, durante l’esibizione, è più volte intervenuto per correggere le parole del testo perché i fedeli cantavano la versione originale dedicata alla squadra di calcio. Ma alla fine è riuscito nel suo intento. In fondo, la fede è fede…

 

 

Troppo brutta, quella volta che De Laurentiis scartò Meryl Streep

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it