MotoGp, spuntano le foto della vergogna: ecco con chi era Lorenzo dopo la gara di Valencia (beccato!)


 

“A un certo punto temevo di arrivare terzo e perdere il Mondiale, ma Marquez e Pedrosa sono stati rispettosi, perché il titolo restasse in Spagna…”. Non un’ammissione di colpa ma quasi da parte di Jorge Lorenzo, fresco campione del mondo di una MotoGp avvelenata dai sospetti.  “Grazie alla Yamaha” – “È stato difficile, c’era tanta pressione – ha commentato a caldo Lorenzo, al quinto Mondiale vinto – . La gomma posteriore era distrutta, ad essere onesto non vedevo nulla: posizioni e giri alla fine. Ho cercato solo di concentrarmi e andare il più veloce possibile”. “Ho cercato di mantenere la concentrazione e di finire la gara. Ora sono per la quinta volta campione del mondo ed è bellissimo, la Yamaha ha fatto un bellissimo lavoro, il team è stato perfetto e sono fiero di aver vinto il titolo nel mio Paese”. Ma non solo la Yamaha, anche la Honda sembra aver fatto un buon lavoro, almeno a vedere questa foto subito dopo il traguardo che ritrae Lorenzo far festa insieme ai tecnici del team di Marquez… voi che ne dite? Ci sta questo biscotto o no?







Ti potrebbe interessare anche: Moto Gp, il manager di Marquez ”sputtana” il pilota spagnolo e dà ragione a Valentino Rossi. Ecco cosa ha detto al Dottore (e suona proprio come prova che sia un complotto)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it