”Crolla tutto ma bisogna sapersi rialzare per inseguire i sogni”. Rabbia e lacrime nella foto, dedicata all’uomo del momento, che commuove il web. Di chi è quella mano così amorevole?


 

Una mano che stringe quella di Valentino Rossi. Lo scatto, tenerissimo, è stato postato subito dopo la gara di Sepang, in Malesia, che è costata al Dottore una penalità pesantissima: l’ultima posizione nell’ultima e decisiva gara di Valencia. La mano femminile appartiene a Linda Morselli, la fidanzata del pilota di Tavullia, autrice della foto. ”E poi tutto crolla, ma bisogna sapersi rialzare per ‘inseguire’ i propri sogni – scrive Linda su Instagram nella didascalia -. Siamo in tantissimi a crederci ancora”. E poi l’hashtag #iostoconVale, diventato virale in rete. Anche la fidanzata spinge il Dottore a Valencia. Certo, non sarà un’impresa semplice ma Valentino sappia che tutta Italia, Linda compresa, farà il tifo per lui.

Potrebbe anche interessarti: MotoGp, l’indiscrezione-bomba su Valentino Rossi: ecco cosa succederà durante il gran premio di Valencia