Ha trionfato agli Us Open 2015 e ha deciso, lo stesso giorno di lasciare il tennis. Ma se nelle ultime ore non si parla che di Flavia Pennetta, il motivo è un altro…


 

Dopo aver trionfato su Roberta Vinci agli Us Open 2015, Flavia Pennetta sta vivendo davvero un momento d’oro. Nonostante ciò, il colpo di scena che nessuno si aspettava: ha deciso di smetterla col tennis. “Prima di questo torneo ho maturato una decisione importante – ha dichiarato – Lascio il tennis. Ho sempre voluto lasciare in un momento così. Questo è stato il mio ultimo match in questo torneo. Finirò l’anno perché ho ancora voglia di giocare un po’ ma poi è finita”.

(Continua a leggere dopo la foto)







Ha solo 33 anni, ma li ha vissuti intensamente, dedicando tutto al tennis. Nel libro di Malagò “Storie di sport, storie di donne” ha raccontato: “La mia vita è cambiata, all’improvviso ero una celebrità. Dopo che ti fai un mazzo così per anni sentirti dire quanto sei forte, quanto sei in gamba è gratificante. Pensi: finalmente”. Ora, però, ha deciso di lasciare perché, si sa, uscire da campione è il sogno di tutti. Anche il suo che, nella sua vita, vorrebbe anche una famiglia. Che il sogno si stia concretizzando? Pare di sì. Cosa ci fa parlare? Quell’anello di brillanti che splende nell’anulare sinistro di lei, mentre, in compagnia del fidanzato Fabio Fognini,è stata immortalata mentre festeggiava al Rockfeller Center di New York. E l’anello, sì, si vedeva benissimo. E no, non era solo perché spiccava sull’abito blu… 

Leggi anche: A guardarlo sembra un ex giocatore di tennis, modi distinti e toni pacati… ma quest’uomo nasconde un segreto inconfessabile. Non lo indovinerete mai





 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it