Terribile incidente al Giro d’Italia femminile: Claudia, 20enne astro nascente del ciclismo, perde il controllo della bici e si schianta ad alta velocità. La corsa in ospedale, i messaggi disperati dei fan


 

Una notizia terribile che ha sconvolto gli appassionati italiani di ciclismo, che ora pregano per le condizioni di Claudia Cretti, protagonista di un bruttissimo incidente nel corso del Giro Rosa, il cosiddetto Giro d’Italia al femminile che si corre ogni anno sulle strade del nostro paese. La 20enne della Valcar Pbm è finita in terra durante la settima tappa, tra Isernia e Baronissi (Salerno), vinta poi da Sheyla Gutierrez Rui. Stando alle ricostruzioni degli spettatori presenti, come scrive La Gazzetta dello Sport, l’atleta bergamasca originaria di Costa Volpino stava percorrendo un tratto in discesa alla velocità di circa 90 Km/h, quando ha perso il controllo della bici, battendo violentemente la testa contro il guard rail. Immediati i soccorsi e il ricovero in ospedale in prognosi riservata. Si teme però che le conseguenze possano essere molto gravi per la giovane. Come si legge ne comunicato rilasciato dalla sua squadra: “Caduta gravissima per Claudia Cretti al Giro Rosa. La ventunenne di Costa Volpino (BG) è finita a terra picchiando la testa durante la settima tappa con partenza a Isernia (IS) e arrivo a Baronissi (SA). L’atleta della Valcar – PBM è caduta in un tratto di discesa, quando la velocità sfiorava i 90 Km/h. Ora le condizioni sono molto gravi e l’atleta è in prognosi riservata, perché si temono danni cerebrali”. (Continua a leggere dopo la foto)







“Terremmo aggiornati gli organi di stampa – prosegue il messaggio – sugli sviluppi di questa vicenda nel corso delle prossime ore. Per questo chiediamo gentilmente di rispettare le persone direttamente coinvolte nella vicenda: la famiglia dell’atleta in primis, e poi tutte le nostre atlete che sono molto scosse per quanto avvenuto. Daremo informazioni su questa vicenda e sui suoi sviluppi attraverso comunicati ufficiali a mezzo mail e sul sito www.team-valcar.com per evitare la diffusione di notizie false o non precise”. Parole che hanno preoccupato molto gli appassionati, che hanno subito inondato il web di messaggi di auguri. (Continua a leggere dopo la foto)




 


 

Un Giro davvero maledetto per Claudia, che aveva già avuto problemi nel corso degli scorsi giorni prima di rimanere vittima dello spaventoso incidente. La Cretti era infatti già caduta nella seconda tappa: in quell’occasione era però riuscita a rimontare in sella in fretta e furia e, nonostante le difficoltà, aveva collezionato un ottimo ottavo posto nella quarta frazione della competizione. Ora si teme che il violentissimo impatto possa compromettere seriamente la salute della giovane, ciclista molto promettente e amata dagli appassionati di ciclismo femminile.

“Non riesco ancora a crederci. Prego per un miracolo”. La terribile rivelazione della star della televisione, distrutta dopo la notizia di un violento incidente stradale che ha coinvolto l’adorata sorella

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it