“Ecco le sue condizioni reali. Purtroppo è così”. Max Biaggi, brutte notizie sul pilota arrivano dall’ospedale in cui è ancora in rianimazione. E spuntano voci su un nuovo intervento


 

A quasi due settimane dal terribile incidente sul circuito di Latina, Max Biaggi continua a essere ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale San Camillo di Roma. E, a quanto, pare il pilota romano, che nella caduta ha riportato la frattura di 11 costole e della clavicola, dovrà pazientare ancora un po’ prima di lasciare il nosocomio. A quanto trapela infatti, il corsaro (nomignolo che gli venne affibbiato dai fan duranti gli anni della 250, categoria dove vinse quattro titoli mondiali di seguito) soffrirebbe per lesioni a entrambi i polmoni e non a uno soltanto come inizialmente ipotizzato. Ieri inoltre stato sottoposto ieri ad un intervento chirurgico teso a liberare quella parte di polmone destro che è rimasta “pinzata” fra due costole fratturate che si erano quasi accavallate. I medici hanno poi sottolineato come l’operazione sia perfettamente riuscita, anche se la prognosi resta assolutamente riservata. Nei prossimi giorni, si valuterà sia la risposta del pilota a questo intervento sia la possibilità di spostare finalmente Biaggi di reparto. (Continua dopo la foto)



Al suo fianco resta la famiglia, a cominciare dal padre che nei giorni scorsi ha lanciato frecciate sui colleghi di Max “mai visti in ospedale” e la compagna Bianca Atzei che, per stare vicino al compagno, ha annullato tutti gli impegni. Era state lei pochi giorni fa, a dare notizia sulla salute del centauro. “Scusate se in questi giorni non vi ho dato notizie, so e capisco quanto ci tenete ad essere informati – scrive la cantante – Io, in questo momento, sto cercando di tenere le mie energie per lui dandogli positività. Dopo 6 giorni è stabile. Il mio Max è resistente e forte – aveva scritto – Ho fiducia. Ho speranza. Io ci credo in lui e credo che la sua sfida più grande ora sia psicologica”. (Continua dopo le foto)


 


 

Poi il post continua: “E voi lo state aiutando tanto con il vostro affetto. Grazie a chi gli sta vicino e gli scrive ogni giorno. Max è la parte migliore di me. Un abbraccio”. Poi, quel posto commovente, il primo dall’ospedale in cui le mani di Bianca e Max si stringevano forti. “Stammi vicino e ogni cosa vedrai che col tempo si aggiusterà” aveva scritto la cantante nella foto postata su Instagram, dove cita una canzone di Vasco Rossi, accompagnando lo scatto con diversi hashtag: #ioete, #stammivicino, #forzamax, #loveyou, #maiarrendersi #sperare. La strada sembra lunga, ma il lieto fino non mancherà.

“Giorno 8: Stammi vicino e ogni cosa si aggiusterà”. Bianca Atzei ‘rompe’ il silenzio. La cantante pubblica la prima foto dall’ospedale insieme a Max Biaggi, il pilota ricoverato al San Camillo dopo il terribile incidente sul circuito del Sagittario: le