Mai lasciare l’auto incustodita: ora lo sa anche Cerci, vittima di un colpaccio (cifra da capogiro)


 

Che brutto colpo per Alessio Cerci, il calciatore del Milan! Era appena tornato dal viaggio di nozze e con la sua Porsche Cayenne è arrivato fino a piazza di Spagna, ha parcheggiato a Trinità de’ Monti e poi è andato a farsi un giro con la moglie Federica Riccardi. Peccato che non ha pensato alle borse lasciate in auto: i ladri hanno sfondato il finestrino della Porsche e hanno portato via quello che hanno trovato all’interno, per un bottino dal valore di 100mila euro circa. Lo stesso giocatore si è recato poi alla stazione dei carabinieri per denunciare l’accaduto.

Potrebbe anche interessarti: Andrea Dossena, calciatore “manolesta”: arrestato per furto da Harrods