La minaccia di Totti: “Quasi quasi scrivo un libro…”


In principio furono le barzelette, poi Francesco Totti ci ha preso gusto e ha iniziato a sfornare un libro dietro l’altro: consigli, autobiografie, addirittura una guida su Roma Antica. Ha venduto milioni di copie e ora, a quanto pare, è pronto per rimettersi a scrivere. “Nella Roma sono cambiate tante cose, presidenti, giocatori e allenatori, ho visto passare di tutto, potrei scrivere un libro, magari lo farò” ha spiegato il giocatore a Roma Radio, arrivato alla sua ventitreesima stagione in giallorosso. Più che alle fatiche letterarie, per fortuna, Totti pensa al prossimo campionato: “Cercheremo in tutti i modi di rifare una stagione come quella passata, sappiamo che non sarà semplice ma cercheremo di fare cose belle e positive”. E pur di vincere un altro scudetto, il Capitano è pronto a fare un fioretto: “Alla Nutella non rinuncio. Facciamo niente gelato per un anno“.







Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it