Una brutta notizia per Totti: rivelazioni che faranno piangere un po’ tutti


 

I fan del Pupone dovranno rassegnarsi dopo l’indiscrezione di Sky Sport: questo è l’ultimo anno di Francesco Totti con la maglia della Roma. La volontà della dirigenza, guidata dal contestato presidente James Pallotta, sarebbe quella di portare a scadenza il contratto nel 2016, quando il numero 10 avrà 40 anni. “Totti – spiegano da Sky – viene comunque considerato indispensabile come dirigente per il futuro del club”. Una rivelazione che farebbe pensare a una sorta di “soffiata” del club alla testata sportiva.

La storia di Totti con la “Maggica” è da record: ha disputato in carriera 738 partite complessive, con 298 gol. Quest’anno, nonostante l’età, è sceso in campo in campionato 22 volte, con 6 reti, ma ha suscitato non poche critiche la decisione del tecnico Rudi Garcia di preferire lui al più giovane Destro, poi ceduto al Milan. E non sono mancate le “trame” da spogliatoio: Totti è stato accusato di ostacolare – anche se involontariamente – il ricambio generazionale dell’attacco romanista, che dal 1994 lo vede di fatto titolare fisso, come trequartista prima e come centravanti di manovra con l’avanzare dell’età. Per lui, dunque, si aprirebbe un futuro da dirigente per la squadra che non ha mai “tradito”.

Parole grosse e gestacci, lite pubblica tra Totti e Ilary. Ecco il perché…