Anche il Papa può perdere le staffe! Siamo abituati alla sua versione sorridente ma… gli fanno una domanda e Bergoglio sbotta: “Trovati uno psichiatra!”. Ecco con chi ce l’ha


 

Un Bergoglio così non si era mai visto. Nel viaggio di ritorno dall’isola di Lesbo – in aereo con i 12 rifugiati che ha deciso di portare con sé – Papa Francesco si è lasciato andare con i giornalisti, e lo ha fatto senza freni. Dopo aver sottolineato di aver portato con sé “chi aveva tutte le carte in regola” e dopo aver spiegato che “non c’è stata nessuna scelta, sono tutti figli di Dio”, il Pontefice ha spaziato su altri argomenti.

(Continua dopo la foto)







Tra le molte, curiosa la risposta riportata da Il Messaggero sull’incontro alla Santa Sede con Bernie Sanders, il candidato democratico, sinistrissimo e socialista, che nella corsa alla Casa Bianca sfida Hillary Clinton per la nomination. “Se lo ho incontrato? Quando sono uscito stamattina mi sono trovato lì il senatore Sanders. Sapeva che uscivo a quell’ora e mi ha aspettato per salutarmi. È stato un saluto. Alloggiava a Santa Marta e quando sono sceso lo ho salutato, niente di più. Questa si chiama educazione, da non mischiare con altro. Se qualcuno pensa che fare un saluto sia immischiarsi in politica, beh, farebbe meglio a trovare uno psichiatra”.

Come sottolinea Libero, una risposta durissima, quella di Francesco, a chi lo ha accusato di ingerenza politica (e, per inciso, sono parecchi ad aver avuto questo sospetto). Una risposta che da un pontefice sempre così bonario non ti aspetti…

 

“Oddio, guardate cosa c’è accanto a papa Francesco, è il suo fantasma”. Le immagini choc fanno il giro del mondo: chi grida al miracolo, chi non trova le parole. Subito indagini approfondite e il mistero spiegato

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it