Virgil Abloh morto louis vuitton

Lutto nel mondo dello spettacolo e della moda: il vip morto a soli 41 anni

Lutto nel mondo della moda e dello spettacolo. È morto il direttore creativo di Louis Vuitton dal 2018 e il fondatore del brand Off-White Virgil Abloh. L’uomo aveva appena 41 anni ma era malato da tempo. Abloh è scomparso dopo aver lottato per anni contro un tumore raro. Il direttore di Louis Vuitton aveva nascosto a tutti di essere terminale, ma anche di essere semplicemente malato. Il mondo della moda e tutto quello che ci gira intorno è attonito.

A riferire della morte di Virgil Abloh è stato il brand LVMH, che fa a capo al noto marchio di lusso, con un lungo post pubblicato sui social. Virgil era statunitense, ma di origini ghanesi. È stato uno dei collaboratori di punta di Kanye West, di cui aveva curato anche le copertine di un paio di album. Naturalmente, la notizia della sua morte ha manipolato per ore la trending topi di Twitter, perché in tantissimi, celebri sopratutto, hanno manifestato tutto il proprio dolore per la morte di Virgil Abloh. Moltissimi i vip che hanno deciso di omaggiare per un’ultima volta il creativo.

Virgil Abloh morto louis vuitton

Tra i tanti l’attrice Nina Dobrev che scrive: “Ho il cuore spezzato, riposa in pace”. Poi è il turno di Giulia Salemi che fa sapere: “Non ci posso credere, la vita è davvero un soffio”. Lapo Elkhan ha scritto: “Ho saputo che ci ha lasciato poco fa Virgil Abloh, un amico. Non solo un grande creativo, ma una persona che ha rivoluzionato la moda maschile”.


Virgil Abloh morto louis vuitton

E ancora Lapo:“Sono dispiaciuto dal profondo del cuore. Una ispirazione per le future generazioni. Mancherà moltissimo”. Dolcissime parole anche da Fabio Rovazzi e anche Antonio Spinalbese; ma anche Fedez che scrive: “Non mi sembra vero”. Una storia avvincente quella Virgil Abloh che nasce il 30 settembre 1980 a Chicago. Cresce e studia a Rockford, dove si forma presso la Boylan Catholic High School.

Virgil Abloh morto louis vuitton

Poco dopo arriva la laurea in ingegneria civile presso la University of Wisconsin–Madison. Virgil Abloh inizia a lavorare nel mondo della moda nel 2009. Inizia a muovere i suoi primi passi in Fendi, come stagista e proprio qui conoscerà quello che diventerà uno dei suoi migliori amici, come Kanye West. A questo punto il salto di qualità: nel 2013 aprirà infatti la sua prima vera casa di moda, la Off White, azienda di lusso italiana con sede a Milano.

Pubblicato il alle ore 10:43 Ultima modifica il alle ore 10:43