Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

L’ultimo viaggio di Robin Williams, ceneri in mare

Robin Williams riposa nell’Oceano. Le sue ceneri sono state sparse dai familiari nella baia di San Francisco, tra le onde che l’attore aveva ammirato tante volte prima di togliersi la vita. L’ultimo viaggio del protagonista di Will Hunting e l’Attimo Fuggente è stato svelato oggi dal suo certificato di morte. Nel documento si legge anche che le indagini sul caso sono ancora aperte, ma il contesto del suicidio sembra ormai chiaro: una battaglia persa contro la depressione, l’ansia e, come ha svelato la moglie Susan, i primi sintomi del morbo di Parkinson. Intanto, continuano i tributi. Il 25 agosto Williams verrà ricordato a Los Angeles durante la cerimonia per l’assegnazione degli Emmy. Sul palco ci sarà il grande amico Billy Cristal, che probabilmente saprà strappare con le sue battute anche qualche commosso sorriso. Il giorno dopo il suicidio, Cristal si era limitato a twittare: “No words”.



Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004