L’attore torna in pubblico ma è irriconoscibile: “Ho distrutto il mio corpo”

L’ultima apparizione dell’attore ha sorpreso tutti. Star oggi 52enne e protagonista di film cult, si è presentato sul red carpet con un aspetto fisico decisamente diverso da quello che i fan ricordavano. La rara occasione in cui si è fatto rivedere è stata data nel fine settimana al Tribeca Film Festival per la presentazione del suo ultimo film, “No Sudden Move”, diretto da Steven Soderbergh, con i co-protagonisti Benicio del Toro, Jon Hamm e Don Cheadle.

Questa trasformazione con conseguente aumento di peso sarebbe in parte dovuta al ruolo del suo prossimo film dal titolo “The Whale”, diretto da Darren Aronofsky. Il film infatti è incentrato su un insegnante gravemente obeso (pesa 270 kg) e solitario che tenta di riconnettersi con la figlia adolescente. Ma alla base del suo cambiamento non c’è stata solo questa esigenza di copione.

L’attore Brandan Fraser ‘trasformato’: “Ho distrutto il mio corpo”

Brandan Fraser è stato uno dei migliori eroi degli action movie american nonché sex symbol tra i più amati di Hollywood e a quanto pare, parte del motivo per cui non è più così è che quei ruoli hanno messo a dura prova il suo corpo, costringendolo per 7 anni a entrare e uscire dagli ospedali per riparare i danni causati dalle acrobazie cinematografiche.


“Credo che probabilmente ho provato ad avere successo in modo distruttivo – ha raccontato Brandan Fraser – Quando ho fatto il terzo film della mummia in Cina, ero messo insieme con nastro adesivo e ghiaccio. Stavo costruendo un esoscheletro per me stesso ogni giorno. Avevo bisogno di una laminectomia e nella parte lombare non ha preso, quindi hanno dovuto rifarlo un anno dopo”.

Inoltre Brendan Fraser ha avuto anche una sostituzione parziale del ginocchio insieme a ulteriori interventi chirurgici alla schiena e ha persino dovuto lavorare sulle sue corde vocali. Dopo The Mummy: Curse of the Dragon Emperor del 2008, per l’attore solo alcuni ruoli di doppiaggio e film minori, seguiti da un passaggio alla televisione nel 2015. Ma ai problemi di salute vanno aggiunti la delicata storia di molestie sessuali scaturita dalla sua denuncia contro Philip Berk, ex presidente della Hollywood Foreign Press Association, il divorzio dalla collega Afton Smith e la morte di sua madre nel 2016.

Pubblicato il alle ore 20:49 Ultima modifica il alle ore 20:50