Gelosia, la donna batte l’uomo. E lo spia con le nuove tecnologie…


Che sia l’uomo il portatore sano di gelosia nella coppia è un falso. Ora anche la donna, assistita dalle nuove teconologie, spia il proprio partner o marito. Un caso arriva dalla vicina Svizzera dove un’inchiesta ha messo in evidenza che a non fidarsi. ora, sono le donne. Un sondaggio, realizzato da 20 Minuten in collaborazione con l’associazione di protezione delle donne Cfd, ha visto partecipare 47mila persone e spiega che l’11 per cento dei partecipanti arriverebbe a usare il Gps del telefono per monitorare gli spostamenti del partner. Ma a vincere sono le donne: il 50 per cento di loro vuole sapere dov’è il proprio compagno, mentre solo il 40 per cento degli uomini è ossessionato dalla posizione. Parallelamente anche online sono le donne a essere più possessive: il 34 per cento ha risposto che è importante che la relazione sia specificata sul profilo Facebook del partner. Gli uomini che fanno caso a questo dettaglio, invece, si fermano al 23 per cento.

Gelosia, per favore vai via. Ecco 5 strategie per tenere a bada il morbo dell’amore

Gelosia, tormento del cuore e dell’anima

Tradimento, 10 “regole” per non farsi beccare dal partner