Gwyneth Paltrow, nuova candela: dopo quella all’odore della sua vagina


Ricorderete tutti il curioso merchandising messo in vendita dalla sempre bellissima Gwyneth Paltrow: una candela che si chiamava “This Smells Like My Vagina”, ovvero “L’odore della mia vagina“. Ecco, dopo questa grande rivoluzione in fatto di candele che è sempre stato in realtà un manifesto femminista e anti-maschilista, si aggiunge oggi il secondo volume. È proprio Gwyneth a presentare “This Smells Like My Orgasm” ovvero “L’odore del mio orgasmo“. Proprio così.

È questo il nome che l’attrice hollywoodiana ha voluto dare all’ultimo prodotto lanciato sul suo sito di e-commerce Goop, una nuova candela – in vendita al costo di 75 dollari – il cui profumo viene descritto come “esplosivo”. Insomma, la Paltrow insiste e, dopo l’enorme successo riscosso dalla famigerata candela che profuma “come la sua vagina”, lanciata nel gennaio scorso tra mille commenti più o meno ironici, ha deciso di metterne in commercio sul suo sito Goop un’altra che promette di rievocare l’odore del suo “orgasmo”, realizzata con succo di pompelmo e bacche di ribes nero. (Continua a leggere dopo la foto)






L’attrice ha mostrato la sua ultima trovata durante un collegamento con il ‘Tonight Show’ di Jimmy Fallon: ha fatto vedere divertita anche la scatola che conterrà la candela, su cui sono riprodotti dei fuochi d’artificio. “Ovviamente ci sono i fuochi“, ha commentato il conduttore ironico, lasciando intendere che sia un momento sicuramente esplosivo. (Continua a leggere dopo la foto)






L’oggetto in questione si chiama “Questa odora come il mio orgasmo” ed è profumata con succo di pompelmo e bacche di ribes nero. Come abbiamo detto costa 75 dollari e segue il successo della prima candela lanciata dall’attrice premio Oscar per Shakespeare in Love, che si chiamava in modo altrettanto stravagante e personale. (Continua a leggere dopo la foto)



 


“Questa odora come la mia vagina”, che era andata sold out in pochissime ore. Non è la prima volta che l’attrice californiana dà scandalo con prodotti “provocatori” a tema sessuale, come quando la scorsa estate aveva promosso la pratica della sauna vaginale, un trattamento di vapore ed erbe dalla Corea, legato al ciclo mestruale.

Ti potrebbe anche interessare: Sabrina Salerno, il dramma a “Io e te”: la confessione arriva in diretta

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it