Quando il poster fa paura, provare per credere…


Il parco svedese di divertimenti Gröna Lund ha deciso di fare uno scherzo terrificante per le strade Stoccolma. Un poster bianco invita i passanti a scoprire la nuova, spaventosa, attrazione del 2015, con un QR code da fotografare per accedere alla pagina web.



Dietro il poster si nasconde però una presenza spiritica…

“Rimboccami le coperte”, basta un minuto per un horror…

Halloween, lo spot Ikea diventa un film horror

L’horror prima dell’horror, dieci quadri da paura