Arriva la nuova (e folle) moda in tema di matrimoni. Davvero bizzarra eppure, secondo chi l’ha provata, nasconde il segreto della felicità. Ecco in cosa consiste…


 

Sul matrimonio se ne sono dette di tutti i colori. C’è chi continua a vederlo come il giorno più bello della propria vita e chi, con notevole dose di cinismo, lo giudica un terno al lotto, che non si sa mai quanto potrà durare. In Italia, come altrove, il numero di sposini cala di anno in anno. Eppure, c’è ancora chi è pronto a scommettere sulle nozze.

(Continua a leggere dopo la foto)



In tutto il mondo, e anche dalle nostre parti, c’è chi decide di presentarsi all’altare di punto in bianco, senza aver approfondito più di tanto la conoscenza del partner. Non ci credete? Come riporta il Corriere della Sera, sei coppie hanno di recente pronunciato il fatidico “sì” praticamente al buio. E le loro storie finiranno a breve sul piccolo schermo. Dal 19 maggio sbarcherà infatti anche su SkyUno il programma “Matrimonio a prima vista”, già un successo all’estero.


 

Più che una trasmissione, una sorta di esperimento sociologico: un sociologo, una sessuologa e uno psicoterapeuta analizzano i profili dei vari candidati e poi formano a tavolino le unioni che, a loro giudizio, hanno più possibilità di resistere nel tempo. i risultati sono incredibili. Tra i partecipanti, infatti, il 47,54% ha resistito, mettendo su famiglia con tanto di figli. Il 52,46% si è lasciato e ha concluso l’esperienza con il divorzio.


Sì, perché al di là del gioco, il matrimonio è vero, ha valore legale. Insomma, si scherza fino a un certo punto. Il sociologo Mario Abis, che ha seguito l’edizione italiana, spiega: “Abbiamo fatto qualcosa che mai era stato tentato: unendo tecniche di ricerca interdisciplinare si è costruito un matrimonio ideale”. E se qualcuno già ci vede una forzatura innaturale, sostenendo che si perda così tutto il romanticismo di quel momento unico, altri si dicono curiosi della novità in arrivo. Chissà che non sia proprio nell’ignoranza il segreto della felicità.

 

”Il nostro matrimonio? Abbiamo firmato le carte quando eravamo in pausa pranzo”. Loro non sono una coppia ”normale”, anzi, sono ricchissimi e famosi. Ma hanno deciso si sposarsi in questo bizzarro modo… Avete capito di chi parliamo?