Le lacrime di Camilla. È passata alla storia per essere stata l’amante di Carlo d’Inghilterra. È stata criticata da molti e dipinta come una ”donna senza cuore”. Ma ora, a distanza di anni e dopo aver sposato l’erede al trono, commuove tutti


 

La commozione è stata forte per la duchessa di Cornovaglia. L’incontro con le vittime di abusi in famiglia ha mosso fino alle lacrime Camilla Parker Bowles, moglie del principe Carlo, mentre ascoltava le testimonianze delle sopravvissute.

(Continua a leggere dopo le foto)











Camilla ha fatto visita alla sede dell’organizzazione SafeLives, a Londra, e non è riuscita a trattenere le lacrime davanti alla mamma di una vittima di abusi. Diana Parkes (la donna con la giacca a pois), madre di Joanna Brown, 46 anni, uccisa nel 2010 dal marito, Robert Brown, pilota della British Airways ha raccontato alla duchessa la tragica storia della figlia, morta per mano dell’uomo che amava.

Le foto del viso di Camilla rigato dalle lacrime hanno fatto il giro del regno. La duchessa, in passato fortemente criticata per essere stata l’amante dell’erede al trono e per aver aver di fatto ‘’distrutto’’ il matrimonio tra Carlo e Diana, sembra aver ormai conquistato il cuore dei sudditi. 

Ha appena due anni ed è già una star. Il principino George batte un nuovo record: è la prima volta che accade qualcosa di simile… Ne saranno felici mamma Kate e papà William

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it