All’apparenza sembra solo un puntino nero, ma questa mania ha già contagiato 5 milioni di donne al mondo: il motivo per farlo apparire sul palmo della mano? Vi stupirà


 

Un piccolo punto nero sul palmo della mano. Sembrerebbe un semplice e piccolo neo, mentre in realtà il significato è molto più profondo. Negli Stati Uniti è partita una campagna il cui obiettivo è non solo sensibilizzare il mondo sull’ormai noto tema della violenza sulle donne, specialmente quella domestica, ma anche quello di far uscire allo scoperto le vittime facendo sì che queste possano denunciare gli abusi subiti.

(Continua a leggere dopo la foto)



 “Black Dot Campaign” è il nome della campagna. In questo modo le donne potranno comunque raccontare la loro esperienza senza bisogno di parole e di conseguenza. Chi vedrà il segno in questione potrà mobilitarsi per venire loro in aiuto. L’iniziativa ha già riscosso grandissimo successo: sembra infatti che le adesioni siano già più di 5 milioni in tutto il mondo e che già 49 vittime siano state tratte in salvo dalla loro situazione grazie a questo espediente. Inoltre, questo è anche un modo per permettere alle vittime di rompere il muro di silenzio e paura che si sono costruite attorno lanciando un segnale ben preciso.

Andrea Diprè denunciato per violenza sessuale su un cavallo