Alcol, è questa l’ultima frontiera: niente più cannucce perché non si beve, si respira. Ecco come funziona


 

Sta già facendo parlare di sè il bar londinese in cui l’alcol non si beve ma si respira. Nel locale non vengono serviti bicchieri con l’ombrellino o cocktail con cannucce. L’alcol viene vaporizzato da potenti umidificatori tanto che i clienti sono invitati a respirare l’aria alcolica ”in modo responsabile”. Ai clienti vengono consegnati degli impermeabili per evitare che l’odore di alcol si attacchi ai vestiti L’idea di questo eccentrico bar è nata dalle menti di due amici: Sam Bompas e Harry Parr. Gli avventori possono rimanere nel locale per massimo un’ora, il tempo necessario per godere dell’esperienza senza ubriacarsi.