Sposa seriale: 10 matrimoni in 11 anni (senza divorziare). Ecco come ci è riuscita


 

Ben 10 matrimoni in 11 anni. In questo modo, una 39enne originaria del Bronx, Liana Kristina Barrientos, la “sposa seriale” di New York ha truffato l’autorità che controlla i flussi migratori negli Stati Uniti. La donna passava la cittadinanza statunitense ai futuri mariti in cambio di soldi. In 11 anni si è fatta mettere l’anello al dito ben 10 volte: i primi matrimoni si sono celebrati nel 1999. Poi nel 2002 la donna si è sposata il giorno di San Valentino a Long Island a New York. Quindici giorni dopo si è risposata nella contea di Rockland. E ancora tredici giorni dopo, quando aveva sulla carta almeno due mariti, si è unita in matrimonio con un terzo e ha divorziato da un’altra persona. Sempre nel 2002 ha sposato altri tre uomini in diverse città dello Stato. Sette delle persone, dopo essersi viste negare la richiesta del permesso di soggiorno permanente, hanno chiesto il divorzio e hanno fatto un’altra richiesta con un nuovo matrimonio. Adesso la donna rischia 4 anni di prigione.








Potrebbe anche interessarti:

12enne rapita e costretta a sposarsi. La decisione del giudice è terribile…

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it