Andarci al letto al primo appuntamento, 5 buoni motivi per farlo (senza avere paranoie dopo)


Gli uomini non hanno questo genere di problemi, ma per una donna la questione è molto più complicata. L’attrazione, quando le piace un uomo, è forte; prima a cena fuori e poi la voglia di fare qualcosa di più. Farlo al primo appuntamento oppure no, come risolvere questo dubbio? Il sito Eme de Mujer ha elencato 5 motivi per farlo al primo appuntamento, eccoli qui.

(Continua a leggere dopo la foto)



1. Elimina l’ansia e la pressione. È riscontrato che la tensione prima di quel momento aumenta di appuntamento in appuntamento. Quindi perché non tagliare la testa al toro ed eliminare il problema?

2. Per lui non è un problema. Può essere che lui sia molto educato e rispettoso, ma ciò non significa che non farlo. Se deciderete di farlo molto probabilmente lui accetterà. Per quasi la metà degli uomini finire sotto le lenzuola al primo appuntamento non è affatto fuori luogo.

3. Lui non ti giudica. Uno studio condotto da Cosmopolitan nel 2013 ha dimostrato che l’83% delle donne sono convinte che farlo al primo appuntamento induca l’uomo a pensare male. Mentre il 67% degli uomini smentisce questa affermazione, la loro opinione non varia in base a questo.

4. Aiuta a capire il feeling tra i due. Uno dei punti di vista fondamentali per comprendere la compatibilità nella coppia è proprio il rapporto sotto le lenzuola. Eliminare questo tabù aiuta a capire subito come possono andare le cose.

5. Una cosa semplice e piacevole. Farlo è un atto divertente e gradevole, non deve essere considerato un premio da regalare in caso l’appuntamento vada bene. In ogni caso è uno strumento importante, che aiuta conoscersi e unirsi. Godersi il rapporto a mente sgombra e privo di pregiudizi può solo fare bene a entrambi.

Leggi anche: 5 cose da fare (o non fare) a un primo appuntamento