“Bello che non sei altro!”. Fiorello, sorpresa incredibile durante il suo show: si è fermato in diretta per abbracciarlo


È, è stato e sarà per sempre uno degli attori più amati d’Italia. No, non parliamo di Beppe Fiorello o Luca Zingaretti, ma di Giorgio Tirabassi. Erano i primi di novembre, quando si diffuse la notizia del malore avuto da Giorgio Tirabassi. I suoi tantissimi fan, non mancarono di fargli sentire il loro affetto, riversandosi sui social per dargli forza e augurargli una pronta guarigione. Così, non appena gli è stato possibile, l’attore ha rassicurato tutti: “Amici e conoscenti voglio tranquillizzare tutti. Sto bene e in buone mani”.

Lasciatosi alle spalle quella brutta esperienza, Giorgio Tirabassi si prepara a tornare alla sua arte. Da sabato 14 dicembre, infatti, andrà in onda in esclusiva su RaiPlay, la serie ‘Liberi tutti‘. Si tratta di una commedia che si articola in dieci episodi della durata di 30 minuti l’uno. Nel cast anche Anita Caprioli, Thomas Trabacchi, Valeria Bilello, Caterina Guzzanti, Ludovica Martino, Massimo De Lorenzo, Ugo Dighero, Giordano De Plano, Rossana Gentili, Lino Musella, Carlo De Ruggieri, Luca Amorosino e Andrea Roncato. Ma cosa è successo in questi giorni? Continua a leggere dopo la foto








Durante la puntata di VivaRaiplay, trasmessa giovedì 12 dicembre, Fiorello ha permesso agli spettatori di rivedere un volto amatissimo della fiction italiana, che di recente ha avuto dei problemi di salute. Stiamo parlando di Giorgio Tirabassi. Continua a leggere dopo la foto






A novembre l’attore è stato colpito da infarto ed è stato sottoposto a un intervento di angioplastica con stent presso l’Unità di Terapia Intensiva Cardiologica dell’ospedale di Avezzano. Poco più di un mese dopo, il cinquantanovenne è apparso in perfetta forma. Fiorello ha interrotto per un attimo il suo monologo e ha raggiunto Giorgio Tirabassi, seduto in platea: “Caro Tirabassi bello che non sei altro, guardate chi c’è, Giorgio Tirabassi”. Continua a leggere dopo la foto



 


L’attore ha sorriso imbarazzato. Fiorello lo ha stretto in un abbraccio, poi ha lasciato che si godesse la serata ed è tornato a divertire il pubblico con il suo monologo. Il rispetto e il tributo per un grande attore, un romano doc, una grande persona. Forza Giorgio!

Ti potrebbe anche interessare: Pomeriggio 5, il bellissimo gesto di Umberto per Barbara D’Urso: “L’ho fatto per te”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it