“Aria nei genitali”. Sesso, 7 cose da fare dopo. Quando hai fatto l’amore, compi queste azioni (facili ma non banali) e niente sarà più come prima. I segreti di una guru che ti cambiano la vita


Parliamo di sesso. Sì, parliamone. Ci pare una vita che non lo facciamo ma non è poi così tanto. E poi non avete letto i risultati di quella ricerca americana secondo la quale a una coppia veramente felice basterebbe fare sesso una volta a settimana. Non lo sapevate e credevate che servisse farlo una volta al giorno? Beh, questi risultati sono confortanti anche perché chi cavolo ha tempo di fare sesso una volta al giorno? Comunque, meno male la ricerca di cui sopra… Sì, una volta a settimana basta: è importante che si mantenga questa “connessione” senza caricare l’altro di troppe aspettative, senza fargli pressione o obbligarlo a fare più sesso. Perché la felicità è anche rispettare l’altro. Ok, detto questo siamo tutti più tranquilli… Ora però veniamo al dunque: c’è qualcosa di molto importante – riguardo il sesso – che dobbiamo assolutamente sapere… E cioè le cose che dobbiamo fare dopo il sesso. Come riporta l’Huffington post, secondo Sunny Rodgers, sex coach e rappresentante dell’American health Association, sono sette le cose da fare assolutamente dopo un rapporto sessuale. Curiosi di sapere quali siano? Continua a leggere dopo la foto



L’elenco inizia con una cosa molto semplice da fare ma anche molto importante. Cioè “andate in bagno”. E il motivo è presto detto: “aiuta a eliminare batteri e tossine con sapone neutro, acqua tiepida e un asciugamano pulito”.
2) I genitali hanno bisogno di aria. Indossa biancheria traspirante. “Il cotone è ideale per far respirare i genitali, è ipoallergenico, assorbente e non va a irritare le zone sensibili, che dopo il sesso sono ancora più sensibili”. Lo sapevate? Noi no…
3) Fatevi le coccole. Parlate. Questo – secondo Chamin Ajjan, psicoterapeuta e terapista del sesso di New York – serve a fortificare il legame.
4) Bevete tanta acqua. Avete bisogno di idratazione, oltre che di ripulire dai batteri l’apparato urinario. “Bere minimo un quarto di litro dopo il sesso può aiutare a idratarsi e a tenere alti i livelli delle vostre energie, dato che la stimolazione sessuale è decisamente in grado di consumare le proprie forze”. Continua a leggere dopo le foto



 


5) Mangiate qualcosa per recuperare energie. Non vi è mai capitato di avere fame dopo aver fatto l’amore? Beh, è una cosa normalissima: avete bruciato tante calorie e dovete recuperare. Un’idea carina? “Potreste prendere in considerazione l’idea di cucinarvi insieme qualcosa di semplice ma soddisfacente, come un’omelette”.
6) Ditevi cose belle. Il motivo? Eccolo qua. “Subito dopo il sesso, la presenza dell’ossitocina è ancora elevata – ha detto Karla Invankovich, terapeuta per coppie -Spiegarsi reciprocamente che cosa più vi è piaciuto della condivisione dell’intimità, fisica o emotiva, è un ottimo modo per continuare a legare”.
7) Ridete di gusto.”Raccontate una barzelletta stupida, fate un po’ i cretini, e prolungate l’intimità. Quel tempo guadagnato è importante; se un partner se ne va troppo presto, lo sballo dell’altro finirà per schiantarsi”.

“Facciamo sesso tutti i giorni”. Confessioni hot per la star che, senza peli sulla lingua, parla della sua intimità in compagnia del focosissimo fidanzato. Fan a bocca aperta (e parecchio invidiosi)