Orgasmo, ecco cosa succede dentro di te mentre lo raggiungi. Incredibile!


 

Ah, come sarebbe misera, la vita, se non ci fosse il sesso! Quel momento meraviglioso in cui ci leviamo di dosso ogni ansia e preoccupazione e ci gettiamo nelle braccia (e nel corpo) di chi amiamo (o di chi ci eccita in quel preciso momento). L’orgasmo, poi… Ha degli effetti strabilianti sul corpo, ma anche sulla mente. Sapete, per esempio, cosa succede nel cervello mentre raggiungiamo l’orgasmo? 

(Continua a leggere dopo la foto)



I ricercatori della Rutgers University di Newark – Barry Komisaruk, Beverly Whipple e Julia Heiman, direttore del Kinsey Institute For Research in Sex, Gender and Reproduction di Bloomington – hanno dedicato alla materia uno studio speciale e hanno scoperto cose sensazionali. Intanto si sono resi conto che, né nel cervello maschile né in quello femminile, c’è una sola area dedicata al piacere sessuale. Già, perché ogni parte del cervello è coinvolta. Sapete quali aree del cervello si attivano durante l’orgasmo? Queste: il sistema limbico, l’ipotalamo, la corteccia prefrontale. Non solo: si ha una minore percezione del dolore, come se il corpo fosse anestetizzato dal piacere. Ma l’orgasmo fa anche altri ”miracoli”: fa sentire più forti e cancella qualunque traccia di paura. Ma non ci sono differenze tra orgasmo maschile e orgasmo femminile? Sì, la durata dell’orgasmo: nelle donne può durare anche 20 secondi. Inoltre pare che sia possibile raggiungere l’orgasmo con la sola forza del pensiero. Ci sono donne che, quando immaginano di fare sesso, mettono in moto la stessa attività cerebrale che si attiva durante la masturbazione. Che sia in coppia o che sia autoerotismo non importa, l’attività sessuale ha decisamente degli effetti benefici sulla salute. Beh, che aspettate? Perché non vi infilate sotto le lenzuola?

Leggi anche: 7 buone ragioni per arricchire la prima mattina con un bell’orgasmo