La Nasa scopre un pianeta gemello della terra: ecco l’altro “mondo” che potrebbe avere “vita”…


 

Nell’universo esiste un’altra Terra che orbita intorno a un proprio Sole e non è escluso che lì potrebbe esserci altra vita. La Nasa ha svelato la scoperta spiegando che “gli astronomi sono sul punto di trovare qualcosa che le persone hanno sognato per migliaia di anni”. L’agenzia spaziale americana ha svelato i dettagli in una conferenza stampa. 

(continua dopo la foto)







A fare lo storico annuncio,John Grunsfeld della Nasa, in un briefing in corso con altri esperti. La possibile ‘nuova Terra’ e’ stata chiamata “Kepler 452B”. “Gli anni su Kepler 452B sono della stessa lunghezza che qui sulla Terra – ha spiegato Jon Jenkins, capo analista dei dati provenienti dal telescopio della Nasa – ed ha trascorso miliardi di anni intorno la zona ‘abitabile’ della sua stella. Il che significa che potrebbe aver ospitato vita sulla sua superficie ad un certo punto, o potrebbe ospitarla ora” “Kepler 452B – hanno spiegato ancora gli esperti – ha un’eta’ di 6 miliardi di anni e riceve il 10% in piu’ di energia dalla sua stella rispetto alla Terra”. La sua dimensione e’ compatibile con quella della Terra – ossia una volta e mezza il nostro globo – ed il suo sistema solare anche.

Ti potrebbe anche interessare: “Quasi quasi mi compro un attico lunare…” Fantascienza? No, la Nasa si sta già organizzando




 

Fonte: Nasa

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it