Il segreto insospettabile per far durare una storia d’amore davvero a lungo (per non dire in eterno…)


 

Tu e il tuo partner siete una coppia perfetta? Dipende da molte cose: dalla chimica, dal vostro modo di comunicare, da ciò che pensate del futuro, dalle cose che condividete e anche, non lo avresti mai detto, dall’uso della stessa “grammatica”. Cosa? pensi tu… E hai capito bene: se una coppia usa la stessa grammatica, nello specifico le particelle grammaticali (congiunzioni, preposizioni e così via), la coppia è destinata a funzionare meglio e a durare di più. 

(Continua a leggere dopo la foto)



Sembra incredibile, ma è proprio quanto viene fuori da uno studio americano, riportato dal New York Times: il fatto che due persone usino in modo simile queste particelle rivela un’ottima intesa ed è un segno inequivocabile del fatto che il loro rapporto è destinato a durare. Gli scienziati hanno condotto lo studio su 187 persone di entrambi i sessi del campus della Northwestern University, che hanno partecipato a vari speed-date. Nell’esperimento gli incontri duravano 4 minuti, tempo sufficiente ai ricercatori per osservare che le coppie che usavano in modo simile pronomi, congiunzioni e preposizioni, sono risultate essere quelle che manifestato più spesso il desiderio di rivedersi. Come dire, la coppia perfetta è quella che utilizza lo stesso schema linguistico, la stessa grammatica. Gli studiosi hanno garantito che invertendo i termini della questione, vale a dire analizzando soggetti con stili linguistici molto differenti tra loro le probabilità che desiderassero rivedersi erano alquanto remote.

Leggi anche: E se fosse colpa tua? 9 abitudini, tutte femminili, che lo spingono a tradire

Quel che odia di te, 8 errori di bellezza che gli uomini non sopportano proprio