Coppia di lesbiche denuncia banca del seme: ‘’Abbiamo scoperto un’atroce verità sul donatore’’


 

Nel 2006 si sono affidate alla Xytex Corp, un centro diffusore di sperma di Atlanta, per avere un figlio. Oggi, Angela Collins e Margaret Elizabeth Hanson, una coppia lesbica dell’Oregon, hanno denunciato la clinica perché il donatore non era un ‘’ottimo partito’’, come invece avevano assicurato i medici. Secondo i responsabili della clinica l’uomo era laureato in neuroscienze, “con un alto quoziente intellettivo”, molto maturo per la sua età e ottimo oratore. Le donne sono riuscite a sapere il nome dell’uomo (James Christian Aggeles), e dopo poche ricerche hanno scoperto che in realtà si trattava di uno schizofrenico con precedenti penali. Arrestato per furto con scasso, ha trascorso otto mesi in carcere. Un donatore per professione, Aggeles ha più di 20 figli in giro per il paese. Le due giovani donne, preoccupate per la salute del figlio e temendo che, in qualche modo il dna possa avere influssi negativi sulla sua vita, hanno deciso di fare causa alla società.







Potrebbe anche interessarti:

La bellissima storia della donna salvata con un trapianto che incontra il donatore dopo 4 anni

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it