Siete pessimisti? Ecco di chi è la colpa…


Siete pessimisti? Da oggi sapete a chi dare la colpa. 

C’è un piccolo spazio nel nostro cervello, una parte evolutivamente “antica”, dove queste condizioni tendono a essere predominanti.

A mappare questi processi è una ricerca dell’University College di Londra pubblicata suiProceedings of the National Academy of Sciences. Lo studio dimostra per la prima volta che l’abenula, una piccola regione triangolare dell’epitalamo, è la zona del cervello dove vengono elaborati i pensieri negativi sugli eventi futuri. Una sorta di “motore” del pessimismo che si mette in moto davanti a determinate situazioni.

Grazie alla risonanza magnetica del cervello di 23 volontari sani, i ricercatori hanno verificato come l’abenula si attivi in risposta alle immagini associate a scosse elettriche dolorose. Mentre non “lavora“quando ai volontari sono stati sottoposti scenari più rassicuranti.  

 







Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it