Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Cammina un miglio al giorno e abbatti il rischio di cancro

Una mela? Meglio un miglio al giorno, a quanto pare. I soggetti a rischio cancro del seno o della prostata possono ridurre le probabilità di morte in un modo semplice: camminando. Risulta da un apposito studio del Macmillan Cancer Support, secondo il quale i benefici di una passeggiata sono considerevoli. Camminare per venti minuti al giorno, percorrendo un miglio è, dunque, un ottimo anti cancro, riducendo del 40 per cento l’incidenza della morte. Il centro di ricerca non è nuovo a sensibilizzazioni di questo tipo. In precedenza aveva chiarito che dedicare 150 minuti all’attività fisica potrebbe avere un impatto altamente positivo sulla società. Calcolando, quindi, che nella sola Gran Bretagna si potrebbero salvare 37mila vite ogni giorno, prevenire 6.700 casi di cancro, impedire a 4.700 persone di ammalarsi di cancro del colon/retto e ridurre di 300mila unità i casi di diabete di tipo 2. Anche i pazienti affetti da cancro all’intestino possono trarre beneficio da una semplice passeggiata, purché con costanza. Sei ore a settimana di attività fisica a intensità moderata riducono del 50 per cento il rischio di morte.



Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004