Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Buccia di banana

Buccia di banana, non gettarla nei rifiuti. Cosa succede se la mangi: come usarla e perché

  • Salute

Se siete abituati a rimuovere la buccia dalla frutta prima di mangiarla non fatelo più. Ormai è noto che oltre alla polpa, anche l’involucro di frutta e ortaggi è addirittura preziosa e sono molti i modi per mangiarla e non buttare i nutrienti contenuti all’interno. La banana è il frutto della pianta di banano originaria del Sud Est Asiatico e appartenente alla famiglia delle Musaceae.

Si tratta di un frutto ricco di nutrienti e proprietà benefiche per la salute, ma non solo, è anche molto gustoso. La maggior parte delle calorie della banana proviene dai glucidi solubili (fruttosio, glucosio, saccarosio), che occupano il 23 % del peso totale. La fibra rappresenta il 2,6 %, mentre proteine e grassi sono poco rilevanti, aggiudicandosi l’1 % e lo 0,3 %.

Buccia di banana


Buccia di banana, come trasformarla in farina per biscotti e torte

Questi valori nutrizionali possono cambiare in base alle diverse categorie, alla maturazione, e alle tecniche e ai luoghi di coltivazione. Nutrienti che si possono trovare anche nella buccia, parte della banana che solitamente finisce nel cestino dell’umido. In pochi, infatti, sanno che la buccia di banana, se lavata e matura al punto giusto si può mangiare. Certo è che il sapore e la consistenza da cruda non è particolarmente gradevole e per questo motivo è possibile utilizzarla in altri modi.

Uno studio pubblicato sulla rivista scientifica ACS Food Science & Technology, un team di studiosi ha scoperto che, se sbollentate, essiccate e macinate, le bucce di banana possono essere trasformate in una farina ricca di fibre, magnesio, potassio e composti antiossidanti che combattono il cancro. Piccole quantità di questo prodotto sono state poi aggiunte a farina di frumento in pane e dolci, ottenendo prodotti da forno più nutrienti e con sapori accettabili.

Aggiungendo la farina di buccia di banana a farina, olio vegetale, burro e zucchero, nei test sul gusto, i biscotti con la farina di banana sono risultati più soddisfacenti di quelli preparati con la sola farina di grano. Quelli con una percentuale maggiore di bucce di banana sono risultati anche i più salutari, avendo meno grassi e proteine, maggiori quantità di fenoli e migliori attività antiossidanti rispetto agli altri prodotti da forno. Sulla base del test, gli studiosi suggeriscono di prepararli con farina contenente il 7,5% di buccia di banana per ottenere la giusta consistenza e un aspetto molto più bello.

Soffre con tosse e vomito. Dopo l’esame la scoperta choc dei medici, cosa aveva dentro


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004