antonella viola lattoferrina

“Non lo dovete fare”. Antonella Viola avverte tutti in tv. Sorpresa tra il pubblico

Tra i tanti ospiti di PiazzaPulita di giovedì 13 maggio 2021, anche la professoressa e immunologa Antonella Viola. Corrado Formigli ha chiesto alla dottoressa diverse posizioni sul Covid e ha poi mostrato alla Viola un servizio sugli integratori e sulla lattoferrina consigliate in farmacia come valida arma contro l’infezione da Covid19, ma l’immunologa ha spazzato via ogni dubbio negandone con forza l’utilità: “Assolutamente no, non c’è nessuna evidenza che la lattoferrina funzioni e non si devono prendere integratori a meno che il medico, attraverso esami specifici, verifichi una carenza effettiva e reale”.

Poi specifica: “Le linee guida americane per un buon stato di salute dicono di non prendere integratori. Per avere un sistema immunitario che funzioni bisogna mangiare bene, condurre una vita sana e fare attività fisica soprattutto dopo una certa età. Per il resto lattofferrina e integratori non servono”. Ma non è finita perché quando il conduttore di PiazzaPulita le ha domandato se ci saranno altri Coronavirus, la professoressa ha avvertito: “Sì, i coronavirus sono un problema ed è possibile che ne arrivi un altro o altri”.

antonella viola lattoferrina


E ancora: “L’infezione da Sars Cov-2 non ci protegge da un’altra infezione, non saremo protetti da nuovi virus grazie a questi vaccini. Si è stimato che nel 2050 la resistenza dei batteri agli antibiotici sarà la prima causa di morte. Dobbiamo smettere di usarli e dobbiamo investire in ricerca per mettere a punto nuovi antibiotici”.

antonella viola lattoferrina

antonella viola lattoferrina

Poi si è parlato di vaccini e qui l’immunologa Antonella Viola ha spiegato: “Il sistema immunitario ha memoria altrimenti ci ammaleremmo di continuo. I vaccini stimolano la nostra risposta immunitaria e noi speriamo che il sistema immunitario conservi memoria della dose il più a lungo possibile, tuttavia non sappiamo ancora quanto duri questa memoria, al momento non siamo in grado di dire se dura uno, due o tre anni”.

antonella viola lattoferrina

Poi Corrado Formigli le ha chiesto se è importante fare gli esami per verificare gli anticorpi?. “No, la gente non deve andare a spendere soldi inutilmente. Uno studio recente ha dimostrato che chi è vaccinato e chi ha avuto il Covid è protetto dall’infezione”.

Ti potrebbe anche interessare: “Succederà a settembre”. Matteo Bassetti, il quadro è chiaro: “E a giugno la grande novità”

Pubblicato il alle ore 11:25 Ultima modifica il alle ore 11:26